Cute del cane

Prurito

Ridurre il prurito

Cosa succede?

Atteggiamenti di prurito compulsivo, leccamento e mordicchiamento sono abbastanza comuni nei cani e possono avere diverse cause. 

Cause

Esistono molte cause di prurito. Una delle più comuni e facile da risolvere sono le infestazioni da parassiti. Le pulci e altri parassiti, inclusi gli acari delle rogne, possono mordere la cute del cane causando irritazione. Alcuni cani hanno una vera e propria allergia alle pulci, che può peggiorare il problema.

Infatti i cani possono essere allergici a diverse cose, quali:

  • erbe,
  • acari della povere,
  • pollini e piante
  • prodotti chimici domestici o da giardino.

Anche le allergie alimentari possono scatenare reazioni cutanee. Batteri e funghi irritanti come la tigna e infezioni da lieviti possono essere molto dannosi per il cane.

Consulta il tuo Veterinario per scoprire l'origine dell'irritazione. 

Sintomi

Il cane si lecca, si gratta o si mordicchia compulsivamente una o più aree del suo corpo. Zampe, orecchie e schiena sono aree in cui frequentemente si ha prurito.

Talvolta vedi eruzioni, croste e perdita di pelo che sono lesioni autoindotte. La cute può essere infettata dai batteri della cavità orale e le lesioni possono diventare purulente.

Occasionalmente, le aree colpite appaiono come zone cutanee umide e arrossate: i cosiddetti hot spot.

Il tuo Veterinario identificherà e tratterà la causa sottostante, e può non essere facile, e ti inidhcerà la terapia cutanea di supporto per questa condizione. Curare la cute aiuterà il tuo cane a stare meglio.

6 consigli per ridurre il prurito

I principali obiettivi della terapia di supporto sono alleviare l'irritazione e ripristinare la salute dell'ecosistema della barriera cutanea.

  1. Consulta il tuo Veterinario per identificare il problema e trattare la causa sottostante. I rimedi dipenderanno dalla diagnosi.
  2. Aiuta la cute usando shampoo o mousse di buona qualità per lenire l'irritazione e ripristinare l'ecosistema della barriera cutanea. Scegli formule adatte per cute irritata, con prurito e sensibile.
  3. Pulisci e spazzola regolarmente il tuo cane e pulisci le pieghe cutanee, le orecchie e gli spazi interdigitali. Sciacqualo con acqua fresca dopo il bagno. 
  4. Tieni lontani i parassiti dal tuo animale: fai regolarmente il trattamento contro pulci, zecche e parassiti intestinali.
  5. Dai al tuo animale una dieta di buona qualità e bilanciata. Fornisci integratori di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali se e come raccomandato dal tuo Veterinario. Talvolta, il tuo Veterinario potrà prescrivere una speciale dieta ipoallergenica.
  6. Programma visite di controllo regolari dal tuo Veterinario per verificare le condizioni della cute del tuo cane. Puoi anche inviargli delle foto del cane per controllare l'evoluzione.

Raccomandiamo:

DOUXO® Calm