Cute del cane

Infezioni fungine e da lieviti

Conoscere la Malassezia

Cosa succede?

La malassezia è il nome di un tipo di un tipo di lievito (fungo) che si trova sulla cute e nelle orecchie dei cani. Una sua sovracrescita causa una condizione cutanea frequente.

Cause

Le dermatiti da malassezia, chiamate anche dermatiti fungine o da lieviti, sono causate da un tipo di lievito (fungo) che si trova sulla cute e nelle orecchie dei cani.

Anche si si ritrova normalmente, una sovracrescita anomala di questo microrganismo può causare infiammazione cutanea o dermatite.

E' spesso scatenata da una causa sottostante, come i parassiti, una malattia endocrina o le allergie alle pulci o ad ingredienti alimentari. I cani con allergie o con cute grassa/a scaglie sembrano essere particolarmente predisposti alla sovracrescita di lieviti. 

Sintomi

Una sovrascrescita di lieviti causa irritazione cutanea, alopecia, arrossamento, untuosità, cattivo odore, con le zone affette che diventano più scure (iperpigmentazione).

In casi cronici, la cute diventa anche più sottile. Le ascelle, la parte inferiore del collo, orecchie, le zampe e il letto ungueale sono affetti più frequentemente. Il pelo può diventare rosso con infezione cronica. Ciò è molto frequente fra le dita delle zampe e sulle guance.

Alcune razze di cani sono particolarmente predisposte alle dermatiti da Malassezia, inclusi Barboncini, Basset hounds e West Highland White Terriers. 

6 consigli per aiutarti a gestire la Malassezia

Gli obiettivi principali della terapia sintomatica sono disinfettare la cute per ripristinare la sua naturale popolazione di microrganismi e lenire l'irritazione.

  1. Consulta il tuo Veterinario per identificare il problema e trattare la causa sottostante. I rimedi dipenderanno dalla diagnosi.
  2. Aiuta la cute usando shampoo o mousse di buona qualità per lenire l'irritazione e ripristinare l'ecosistema della barriera cutanea. Scegli formule adatte per cute irritata, con prurito e sensibile.
  3. Pulisci e spazzola regolarmente il tuo cane e pulisci le pieghe cutanee, le orecchie e gli spazi interdigitali. Sciacqualo con acqua fresca dopo il bagno. 
  4. Tieni lontani i parassiti dal tuo animale: fai regolarmente il trattamento contro pulci, zecche e parassiti intestinali.
  5. Dai al tuo animale una dieta di buona qualità e bilanciata. Fornisci integratori di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali se e come raccomandato dal tuo Veterinario. Talvolta, il tuo Veterinario potrà prescrivere una speciale dieta ipoallergenica.
  6. Programma visite di controllo regolari dal tuo Veterinario per verificare le condizioni della cute del tuo cane. Puoi anche inviargli delle foto del cane per controllare l'evoluzione.

Raccomandiamo:

DOUXO® Pyo