Cute del gatto

Cute a scaglie

TRATTARE LA FORFORA

Cosa succede?

Se il tuo gatto ha una cute grassa o secca con scaglie ('forfora'), potrebbe avere una seborrea. Ciò può essere un problema.

Cause

Ci sono due tipi di seborrea: grassa (oleosa) e asciutta (secca). E' frequente anche una combinazione delle due forme.  La seborrea è causata da un cambiamenti della quantità e della qualità di secrezioni oleose della cute (sebo). Uno squilibrio fra cellule cutanee nuove e morte casua le scaglie sul mantello del tuo gatto e l'aspetto a scaglie.

La forfora può essere osservata in gatti senza problemi dermatologici, solitamente quelli che non si puliscono in modo appropriato per differenti possibili ragioni: 

  • portano un collare elisabettiano per un lungo periodo,
  • obesità: alcuni gatti sono troppo grassi per pulirsi bene e raggiungere tutte le parti del corpo,
  • mantello troppo lungo,
  • malattia generale con depressione, o disordini endocrini,
  • dolore alla colonna vertebrale che impedisce loro di girarsi in modo appropriato.

Sono possibili anche molte cause dermatologiche: funghi come la tigna o la dermatite da Malassezia, malattie cutanee parassitarie (cheyletiellosi, demodecosi), linfoma della cute...

Sintomi

La cute untuosa rilascia una sostanza grassa, ceruminosa e si possono vedere dei comedoni. Spesso i gatti emanano un cattivo odore. Con la seborrea secca, è più frequente la forfora e una mancanza di sebo irrita la cute. Anche l'iperpigmentazione cutanea e l'alopecia sono comuni.

Il danno della barriera cutanea protettiva può favorire infezioni batteriche o da lieviti. Può esserci anche prurito. Le orecchie o la coda ('coda da stallone') sono talvolta coinvolte o solo una parte del corpo.

La coda di stallone è causata da un'iperattività della ghiandola sebacea sulla parte superiore della coda. Questa ghiandola produce sebo ma anche feromoni inclusi quelli per marcare il territorio e per la comunicazione sessuale. 

6 consigli per un pelo sano e senza odori

Un pelo lucente riflette la buona salute dell'animale. Ecco cosa può aiutarti.

  1. Consulta il tuo Veterinario per identificare il problema e trattare la causa sottostante. I rimedi dipenderanno dalla diagnosi.
  2. Aiuta la cute usando shampoo o mousse o spot-on per il sebo per lenire e regolare la produzione di oli mentre proteggi l'ecosistema della barriera cutanea.
  3. Mantieni il tuo gatto in forma, dato che gatti sovrappeso sono più predisposti a squilibri ormonali e problemi di pulizia.
  4. Dai al tuo gatto una dieta di buona qualità e bilanciata. Fornisci integratori di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali come raccomandato dal tuo Veterinario se ne appura una carenza.
  5. Tieni lontani i parassiti dal tuo gatto: fai regolarmente il trattamento contro pulci, zecche e parassiti intestinali.
  6. Programma visite di controllo regolari dal tuo Veterinario per verificare le condizioni della cute del tuo gatto. Puoi anche inviargli delle foto del gatto per controllare l'evoluzione.

Raccomandiamo:

DOUXO® Seb